Buone riflessioni per le Feste: un anno in Webeing.net

webeing-xmas2015-facebook

E’ arrivato anche questo Natale e la chiusura di un anno, come ogni momento di pausa, porta con se riflessioni e nuove idee.

E’ stato un anno fantastico, che ha portato il nostro team a performance individuali e di gruppo che non avevo sperato, dove le individuali sono state supportate dal gruppo e dove il gruppo è stato coeso a supporto del singolo, quando ce n’era bisogno.

Abbiamo consolidato le nostre hard-skills:

  • sullo sviluppo web e i framework a supporto, per rendere i nostri prodotti digitali in linea con le richieste, raccogliendo le nuove sfide che la tecnologia web ci propone (e non impone…), per rendere l’esperienza degli utenti al massimo.
  • sulle strategie di web marketing, specie per quanto concerne il content marketing, con strumenti specifici su cui abbiamo investito molto anche in termini di formazione, con una buona curva di apprendimento.

Dalle interfacce alle componenti server, dagli strumenti di analisi  alla definizione dei piani editoriali per i social, tutto viene gestito dal nostro staff, garantendo un prodotto chiavi in mano, pronto in un unica soluzione.

Stiamo lavorando sodo anche sulle soft-skills: crediamo in un’azienda “open“, nella partecipazione totale del team alle scelte dell’azienda, ad una vision comune e alla leadership: ho provato sulla mia pelle, con piacere, che comandano le idee e il coinvolgimento, non i gradi sulla giacca.

Abbiamo permesso ai nostri clienti fidelizzati di sperimentare nuove soluzioni digital e approcciare al marketing in chiave “performance“: guardare al significato del dato, piuttosto che alla sola campagna in se, cercando di definire indici di performance (KPI) adatti alla misura degli obiettivi, che permettano quindi di apprendere oltre che giudicare. Per capirci, i like su una pagina non hanno senso se non sono in target con gli obiettivi di vendita di un prodotto o servizio, soprattutto se non ci permettono di capire il rapporto che si crea tra utente e prodotto online. I nuovi clienti che ci hanno dato fiducia ci hanno chiesto di essere partner, più che fornitori, e noi abbiamo risposto fornendo strategie basate sui dati, prodotti e consulenza adatti alle loro esigenze che, anche nel caso di richieste entry-level, sono stati comunque sempre tagliati su misura.

Le aree di business della nostra azienda si stanno consolidando attorno ai valori più importanti per i nostri clienti: personalizzazione (quasi maniacale!), tempi di consegna e lavoro di squadra, dove il nostro cliente è uno dei membri del team. Lavorare con il cliente, non per il cliente.

Ci hanno dato una mano tanti partner in quest’anno, vecchi e nuovi, che ringraziamo perché il lavoro in rete è bellissimo, verso una cooperazione piena e sincera. Come anche i momenti formativi, tanti, ai quali abbiamo partecipato: abbiamo incontrato mentori magnifici e professionali con cui confrontarci.

Abbiamo conosciuto un sacco di studenti che sono rimasti in azienda a creare il loro futuro, e speriamo di averli guidati correttamente: ci sentiremo presto, spero, da colleghi!

Abbiamo aiutato le startup partner a consolidare le loro idee e trasformarle in realtà in rete, e qualcuna sta prendendo il volo!

Abbiamo anche affrontato alcuni ostacoli: non tutto va sempre perfettamente, ma ogni momento di confronto è stato usato per imparare, riflettere, cambiare. Il cambiamento e l’adattamento è l’unica certezza!

Ci siamo dati da fare, e non posso che dire “grazie” a tutte le persone che fanno parte di questa fantastica famiglia!

Per il 2016 ho alcuni errori da correggere per ripartire, alcuni nuovi strumenti, cominciando da questo blog, che sarà sempre di più la voce della nostra azienda, qualcosa da buttare via, perché adesso è davvero superflua, e un dream team con cui condividere la professione che adoro!

Buone Feste a tutti!

 

Processed with VSCOcam with a9 preset

Il Team Webeing.net e i nostri principali collaboratori! (Flavia la prossima non puoi mancare!! 🙂